domenica 26 giugno 2016

Colore

Il pennello che scivola sul foglio
Gocce d'acqua che si allargano
Il colore che dilaga e prende vita.

I gesti delicati ed esperti
Di chi insegue la ricerca della perfezione:
La perfezione insita nell'errore
Insita nell'imperfezione stessa.

Ti osservo: hai gli occhiali calati sul naso
Ti ostenti ad aggiungere colore, 
Bella come sempre
Dolce e intraprendente,
Senza la paura di osare, di creare poi cancellare e creare ancora.

Ti osservo e penso..
Sono stata io,
All'epoca,
Uno di quei fogli bianchi
Su cui far scorrere il colore,
Su cui plasmare forme e fantasie,
Su cui esprimere la perfezione e l'imperfezione..

Ti osservo 
E non penso a nient'altro che a te,
Nuvola bionda di estro e poesia,
Penso a quanto ti stimo 
E a quanto non avrei potuto avere di meglio,
Sono stata plasmata, goccia dopo goccia di colore,
Sulla base della tua fantasia e di chi mi ha amato sopra ogni cosa.

Ti osservo, ma faccio finta di nulla,
Come sempre,
Con un tacito grazie 
Celato dietro ad un sorriso.


Elena M.


Dedicato ad una persona meravigliosa.

Auguri ad un uomo speciale

Tu sei quello dei "niente regali per favore, mi basta un grosso bacio e lo stare con te" quello dei "Tata alle volte mi ma...